Via IV Novembre, 164/b 61032 Fano(PU) Italia amicidelquilombo@libero.it +39 0721.860608 | +39 0721.800763 Seguici su   

Notizie

viaggio febbraio 2019 gloria,gianpaolo ed egle con tullio

Quest’anno ci siamo recati a Goias ,nel periodo di carnevale, per decidere con le maestre la prosecuzione dei lavori di ampliamento della scuola.Il viaggio è stato determinante perché siamo riusciti, con le maestranze locali, a stabilire come sarà l’ala nuova della scuola, con opportune modifiche del progetto iniziale; soprattutto siamo tornati sapendo con precisione quanto dovremo spendere. Costruiremo una nuova cucina, un ‘baracao’ uguale a quello già esistente che ospiterà un grande refettorio, dei nuovi bagni e nuovi ampi ripostigli.Avremo anche del giardino in più per giocare.Lo spazio attualmente occupato dal refettorio e dalla cucina/dispensa verrà recuperato come spazio polivalente per libreria, gioco, ecc. Il nostro viaggio oltreché utile è stato molto interessante perché abbiamo  conosciuto e respirato il carnevale brasiliano, esperienza davvero unica e particolare: per la popolazione è un periodo in cui tutto cambia,i problemi quotidiani svaniscono, ognuno può sognare, trasformarsi in qualcuno di diverso e, a volte, anche i freni inibitori vengono meno. Anche la nostra scuola ha sfilato col nome “bloco Asas”.

 

 

Gemellaggio con la scuola Gallizi 2019: Alvina a Fano

Anche il prossimo anno faremo un progetto che coinvolgerà la cuoca della Scuola di Goias, Alvina. Verrà in Italia in aprile per un gemellaggio con la scuola Gallizi di Fano allo scopo di far conoscere le reciproche cucine brasiliana e italiana.

Ecco alcune foto dell’esperienza che ha fatto Alvina, la cuoca della Scuola Asas de Liberdade, riscuotendo grandissimo successo sia con i bambini che fuori, durante le cene sociali organizzate per l’occasione.

Ampliamento Scuola

Nel mese di novembre 2018, con i soldi provenienti da due lasciti testamentari, abbiamo potuto acquistare un terreno attiguo alla scuola per poterla ampliare, dato che 100 bambini ormai avevano uno spazio un po’ sacrificato. I lavori sono in corso.